Cerca per marca
Bibbia LIVE
Novità - NewsChi siamoCondizioni di venditaSpedizioniPrivacyAbbonamentiCorso Cultura biblicaContattiDiritto di recessoGalleria ImmaginiCataloghiApp BibbiaIscrizione Newsletter
Seguici su Facebook
La Bibbia - Storia e Attualità
Informazioni e Abbonamento a Per l'ora che passa
Punto Libri
Iscrizione alla Newsletter Clienti Privati

Non bestemmiare (100 pz)

Non bestemmiare (100 pz)Non bestemmiare (100 pz)Non bestemmiare (100 pz)Non bestemmiare (100 pz)
Prezzo:

9,40 Iva Inclusa

Cod. art.: AT80271
Editore: Atti29
Quantità:

Descrizione

Sei infastidito quando senti persone pronunciare il nome del Signore invano? Distribuisci questo volantino e osserva la reazione.

Pacco da 100 pezzi.


Testo del volantino:

Considera le seguenti situazioni. Un uomo insulta suo figlio: non vi sono, per lui, delle conseguenze. Se lo stesso uomo insultasse il suo capo, sul lavoro, probabilmente verrebbe licenziato. E se dovesse addirittura insultare il Capo dello Stato potrebbe addirittura essere arrestato per vilipendio. Più alta è l’autorità che si offende, più severa la punizione. Ma quando si insulta Dio, quali sono le conseguenze?

Forse non te ne rendi conto, ma quando pronunci il nome di Dio invano, quando lo usi imprecando, quando dici "Oh Sig***e", oppure "D*o mio", o addirittura "P**co D**", o quando usi il nome di Gesù Cristo in modo sprezzante, allora stai bestemmiando. Se sei blasfemo Dio non ti riterrà innocente: anzi, ti avverte che verrai punito. Stai infangando il nome di Dio che ti ha dato la vita, l’aria, il cibo, gli amici e tutto quello che ti rende felice. Verrai anche punito se hai mentito, rubato, se hai avuto rapporti sessuali al di fuori del matrimonio. Dio è giusto e condannerà ogni peccato. Nel Giorno del Giudizio sarai trovato innocente o colpevole? Colpevole! Paradiso o inferno? Inferno! Tutti i bestemmiatori, i bugiardi, i ladri, i fornicatori e gli adulteri andranno all’inferno.

Dio stesso, però, ha fatto in modo che tu potessi essere perdonato. Gesù soffrì e morì sulla croce per soddisfare la legge morale: "Perché Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16). Ma non si fermò lì: Gesù risuscitò, sconfiggendo la morte. Ciò significa che Dio può perdonarti e farti dono della vita eterna. Confessa oggi i tuoi peccati a Dio, riponi la tua fiducia unicamente in Gesù per la tua salvezza, e passerai dalla morte spirituale alla vera vita. Puoi contare sulla promessa di Dio! Poi leggi la sua Parola (la Bibbia) tutti i giorni e metti in pratica ciò che via via imparerai da essa.

Art. collegati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto, hanno scelto anche questi articoli

Sconto 15%
Offerte Speciali e Remainders
Donazione Paypal

Download Cataloghi

Catalogo Percorsi
Condividere la tua fede in modo semplice
Ebook Gratis - Credere in un Dio che non si vede
Ebook Gratis - Perfetto nell'amore

Webandyou - Siti Internet Torino - Enrico Ferrero Webmaster